4 metodi per rendere più sicura la vostra casa

Evitare di lasciare una copia delle chiavi in giro

Molte persone sono solite lasciare una copia delle chiavi fuori di casa per le situazioni di emergenza. Una chiave potrebbe essere messa sotto lo zerbino, sullo stipite della porta, nella cassetta delle lettere o simile. Invece di tentare uno scasso che potrebbe bloccare la serratura tanto da costringervi chiamare il fabbro per un intervento di apertura porte a Roma, i ladri prima cercano se vi è una copia delle chiavi nascosta da qualche parte.

Bloccare la copia delle chiavi

Esiste la possibilità di bloccare la copia indesiderata delle chiavi di casa. Se una persona va dal ferramenta a richiedere la copia delle chiavi deve esibire un codice segreto, una sorta di pin, senza il quale la copia non viene eseguita. Solamente voi avrete il codice e perciò sarete più sicuri a dare una eventuale copia a terze persone. Questo è un tipo di problema che si pone nel momento in cui si assume del personale di servizio per le pulizie o per la manutenzione del verde a cui si consegnate le chiavi per poter entrare anche quando non siete in casa.

Installare delle luci

Una buona idea per incrementare la sicurezza di casa vostra di installare delle luci con i sensori di movimento: se di notte dovesse avvicinarsi qualcuno con l’intenzione di scassinare la porta, ecco che le luci si attirerebbero, spaventando i malintenzionati che preferiscono agire al buio per l’apertura porte a Roma. Questo è un consiglio che dovreste seguire in particolar modo se abitate in una zona fuori mano o in una strada secondaria dove l’illuminazione stradale pubblica è scarsa.

Chiedere ai vicini di dare una controllata

Un buon sistema per proteggersi dai ladri è chiedere ai vicini di dare un’occhiata al vostro appartamento se vi assentate per un paio di giorni. Il trucco per non fare avvicinare i ladri è evitare di far caprie che la casa è vuota perciò la posta andrà ritirata e i fiori annaffiati. Quando i vicini andranno in ferie, ricambierete il favore facendo lo stesso.