Aprire un conto corrente online, perché è un vantaggio?

Sempre più spesso, chi ha l’esigenza di aprire un conto corrente per eseguire delle operazioni bancarie e depositare i propri risparmi si domanda se le soluzioni online sono un’ottima alternativa. Grazie ad un persona computer o ad uno smartphone, è possibile eseguire una serie di operazioni che prima si era costretti a svolgere presso uno sportello bancario. Inoltre, si può verificare il proprio estratto conto così come giocare in borsa.

Aprire un conto corrente online è un’operazione di estrema facilità, che tutte le persone sono in grado di eseguire senza il bisogno di nessun aiuto. In questo articolo, spiegheremo quali sono i vantaggi e gli svantaggi che questa tipologia di conto corrente vi offre.

Vantaggi del conto corrente

I vantaggi del conto corrente online sono molti, e vanno dalla semplice lettura in tempo reale del proprio estratto conto, alla possibilità di eseguire una serie di operazioni da casa o da dove ci si trova. Grazie a una connessione internet, cosa che ormai è presente in tutto il globo senza grossi problemi, è possibile accedere allo sportello virtuale della banca che si è chiesto.

In molti casi, i conti correnti non hanno neanche un canone annuo per il proprio utilizzo. A differenza di quello che succede quando ci si reca a uno sportello, dove alcune operazioni hanno dei costi, in questo caso non esiste nessuna sorpresa. I bonifici e la visione degli estratti conto, così come il prelievo presso gli ATM per esempio non comportano nessuna spesa per l’utente che li esegue.

Il motivo è molto semplice, la banca offre il vantaggio di un conto con minori spese proprio per ringraziare l’utente dei risparmi che offre. Questi conti, permettono alle banche di ottimizzare il numero del personale assunto e allo stesso tempo di ottenere un risparmio fornendo lo stesso servizio.

Gli svantaggi dei conti correnti online

Il conto corrente online è si una comodità per le persone, ma purtroppo si può trasformare in un problema se è utilizzato da dei male intenzionati. Infatti, è sempre più facile leggere sui giornali che qualche persona si è intromessa in un conto corrente e lo ha svuotato.

Le connessioni gratuite a cui si accede e i siti internet dove si fanno degli acquisti vanno sempre monitorati con molta attenzione. Non è cosa saggia inserire dei propri dati personali in questi ambiti, proprio per evitare brutte e spiacevoli sorprese.

Un secondo grosso svantaggio di questa tipologia di conto corrente, è sicuramente rappresentato dalle spese per le operazioni presso gli sportelli bancari. In molti casi, visto che non sono applicati canoni a quello online, le operazioni reali hanno un costo maggiore di quelle dei conti tradizionali.

Tutto quello che è gratuito nella versione online, può diventare estremamente costoso nella vita reale. Quindi, è bene valutare anche se si avrà la necessità di recarsi presso lo sportello bancario per una serie di operazioni oppure no.

La possibilità di scegliere tra un conto corrente online o uno tradizionale, sicuramente ha una serie di ottimi vantaggi così come di alcuni svantaggi. A nostro avviso i vantaggi sono sicuramente maggiori degli svantaggi.  Scegliere un conto corrente online è sicuramente vantaggioso per la maggior parte delle persone.