Capelli fini cause e rimedi

Capelli fini cause e rimedi.

 

Sono considerati capelli fini quelli che hanno uno spessore o un diametro del fusto capillare ridotto rispetto a quello normale, va da se che questa tipologia è meno robusta, più soggetta agli attacchi degli agenti esterni, che danneggiano l’equilibrio idro-lipidico della cute rovinando la cuticola.

 

Strutturalmente nei capelli fini la corteccia ridotta determina un capello meno corposo, più fragile e facile a spezzarsi, oltre a ciò non tralasciamo l’azione nociva delle tinte, le spazzolature troppo intense o prolungate, l’uso eccessivo di piastra e per finire il phon troppo caldo e ravvicinato

 

Altro problema da non trascurare è la loro sensibilità all’elettricità statica, che li rende spesso disordinati e quasi ingestibili, difficili da pettinare ed ancor più a far loro tenere la piega.

 

Se avete provato tutti i rimedi sia tradizionali che naturali, senza nessun miglioramento, forse è il caso di affidarvi a dei professionisti, che in seguito ad un accurato test del capello, sapranno innanzitutto trovare la causa e poi il rimedio che meglio risolve il problema.

 

Una buona soluzione potrebbe essere l’uso di prodotti a base di cheratina, con proprietà ristrutturanti o shampoo e balsamo ricchi di principi attivi energizzanti e vitalizzanti per tonificare i capelli dalla radice.

 

Tra i trattamenti più comuni oggi, sicuramente troviamo il Laser ed i trattamenti bio-stimolanti per capelli, in grado di ridare il giusto volume, senza il pericolo di rovinarli ulteriormente, agiscono disinfettando e vascolarizzando il cuoio capelluto, favorendo la micro-circolazione.

 

Consigliamo i servizi dell’hairstylist Piero Rinaldi, che da anni offre servizi da Parrucchiere Pescara. Visita il sito: per info clicca qui!