Claudio Mercadante va a braccetto con il successo

Scegliere la carriera manageriale significa andare incontro a grandi responsabilità, motivo per il quale è necessario avere una preparazione adeguata e competenze specializzate in continuo aggiornamento.

E’ il caso di Claudio Mercadante, manager aziendale di successo che annovera nella sua lunga carriera, importanti ruoli nelle aziende più significative d’Italia. Grande cultura, spirito di iniziativa, curiosità e capacità decisionali, sono solo alcune delle caratteristiche rintracciabili in Mercadante che, nel corso del tempo, è riuscito ad ottenere grandi ruoli anche istituzionali, non a caso.

Essere un manager aziendale significa saper conseguire gli obiettivi da raggiungere, saper pianificare al meglio le attività, al fine di condurle a termine massimizzando il profitto e trasferire valori etici al proprio team. Per poter dunque arrivare ad un ruolo del genere, oltre ad aver studiato (e molto) è necessario avere delle attitudini personali da mettere in campo.

Claudio Mercadante si forma accademicamente conseguendo due lauree e continua a respirare l’aria universitaria tenendo molti corsi come docente all’Università LUISS di Roma sul mondo dei nuovi media.

Sul suo ruolo del manager si è così espresso:

“Occupandomi da molti anni di management aziendale ho avuto modo di assistere al veloce sviluppo di questo settore e all’acquisizione dell’importanza della figura del manager. Henri Fayol, uno dei fondatori di questa scienza, diceva che un buon manager deve essere in grado di ricoprire cinque funzioni: pianificazione, organizzazione, guida, coordinamento e controllo. Nello specifico la pianificazione mira ad organizzare un piano d’azione aziendale per il futuro, l’organizzazione predispone le risorse umane, materiali e immateriali per il raggiungimento degli obiettivi aziendali, la guida deve assicurare il funzionamento dei singoli processi aziendali, il coordinamento punta ad armonizzare i vari componenti del sistema organizzativo, mentre il controllo assicura il corretto svolgimento delle attività aziendali, che devono essere in linea con gli obiettivi stabiliti e le politiche proprie dell’azienda stessa”.

Claudio Mercadante è un manager di successo che vanta un curriculum denso di importanti ruoli istituzionali nelle principali aziende italiane ed internazionali.

E’ un giornalista politico, un personaggio televisivo, un imprenditore alberghiero ed un manager di successo.

Romano di nascita e figlio unico di una nobile famiglia (storicamente templare) con origini pugliesi, dalla quale ha ereditato il titolo nobiliare di Conte di Altamura, è anche l’ultimo discendente di Saverio Mercadante, noto compositore italiano dell’800 (secondo per importanza solo a Giuseppe Verdi) al quale a Roma è stata dedicata una via in zona Parioli, per l’appunto via Saverio Mercadante, oltre che numerosi teatri.

Claudio Mercadante ha da sempre mostrato una spiccata predisposizione creativa ed un innato talento manageriale ed imprenditoriale.