Cosa vedere a Otranto, i nostri consigli

Otranto è assolutamente da visitare, il suo mix di gastronomia, spiagge, storia e cultura la rende una meta imperdibile. Si tratta di un comune italiano di oltre 5, 500 abitanti. Ricordiamo che si trova in Puglia, nella provincia di Lecce.

Per alcuni Otranto è una località dalla bellezza infinita, altri la dipongono come una vera perla del Salento. Otranto cosa vedere in questo posto? Per rispondere a questo basta continuare la lettura.

Cosa vedere a Otranto

La cittadina di Otranto è veramente una meta da suggerire a tutti. Una vacanza in questo posto è d’ispirazione anche per chi è più da vita sedentaria. L’aria, la natura, il cibo e naturalmente le varie attrazioni disponibili accendano il desiderio di fare e vedere sempre di più.

Otranto ha una tradizione storica molto antica. Infatti i suoi monumenti presenti ne sono la dimostrazione. Qui di seguito abbiamo riportato alcuni punti che possono far capire meglio cosa vedere in questo comune italiano.

  1. La Cattedrale dell’Annunziata

La Cattedrale dell’Annunziata è sicuramente una delle prime cose da vedere, nonché consigliate da chi conosce Otranto. La costruzione domina sulla città qui presente. Molto bella, ma anche ricca di storia possiamo dire. La sua edificazione ci porta indietro nel tempo, quando i normanni dominavano questo luogo. Pare che solamente nel secolo XII venne finita la sua costruzione. Proprio sotto le fondamenta, ancora oggi si conservano diverse testimonianze del passato. Ovvero resti di: un tempio paleocristiano, un villaggio messapico e di una domus romana. La costruzione qui presente venne rimaneggiata nel tempo, specie dopo l’attacco dei turchi. Al suo interno vi sono alcune opere di grande valore. Ricordiamo anche un mosaico d’arte medievale, il quale raffigura l’Albero della Vita.

  1. Chiesa di San Pietro

La Chiesa di San Pietro è interessante nonché molto bella da vedere. Si trova proprio nel mezzo del centro storico ed è riconosciuta come una delle migliori opere in Puglia per quanto riguarda l’arte bizantina. Gli studiosi credono che sia una costruzione nata tra il secolo IX o X secolo. Ha pianta quadrata, dispone di tre navate e una cupola centrale. Vi sono opere antiche al suo interno, come gli affreschi bizantini del X e XI secolo. Tra le pitture è possibile vedere anche l’Ultima Cena e la Resurrezione di Cristo.

  1. Le spiagge

Otranto è molto bella da vedere in estate, nel periodo estivo infatti diventa una località molto apprezzata. I luoghi da vedere non sono pochi, qui si praticano le immersioni subacque, lo snorleking e molto altro ancora. Tra i molti paradisi terrestri da scoprire non possiamo fare a meno di ricordare la baia dei Turchi. Anche le nota Torre Sant’Andrea la suggeriamo di vedere. Quest’ultima è un tratto di costa splendido.

  1. Cucina

Mangiare è un momento importante e in una terra come questa è possibile anche provare piatti unici. Anche il semplice panino può risultare una vera esperienza per il palato. Vi sono molti ristoranti da provare, così come per le paninoteche. Il pesce è un altro asso nella manica di questa città. Anche la birra è da provare.