Cultura in Brasile. La danza popolare brasiliana: la Samba

La danza popolare brasiliana: la Samba

Pur essendo per molto tempo associata ad un genere musicale, il termine Samba in realta’ si riferisce al tipico ballo popolare brasiliano.

Origini

La Samba nasce come danza esportata dall’Africa con l’arrivo degli schiavi dall’Angola e dal Congo nel 1800.
Originariamente questa danza era ballata in circolo. Al centro c’era un altro danzatore che sceglieva chi portare al centro con lui toccandolo con l’ombellico.
Da qui questo ballo si e’ evoluto fino a diventare la danza simbolo per eccellenza del Brasile e del Carnevale.

Significato

Come tutte le danze che prevedono il contatto corpo a corpo, anche la Samba ha un profondo significato erotico. Strusciarsi, toccare profondamente la schiena e il fondoschiena del partner e muovere sinuosamente il bacino sono tutti richiami ai piaceri fisici e sessuali.
Sembra infatti che questo ballo rappresenti la scoperta, da parte di una giovane vergine non ancora sposata, dei misteriosi piaceri del matrimonio.

Le scuole di Samba

La prima scuola di Samba del Brasile fu’ aperta nel 1928 e da essa uscirono moltissimi ballerini che divennero famosi nel panorama brasiliano e che contribuirono a far conoscere la Samba in giro per il mondo.

 

Fonte: ScontiHotel