Escursioni Comacchio e delta del Pò: un territorio tutto da scoprire

Le escursioni nel ferrarese permettono di scoprire un territorio davvero molto suggestivo che si trova a cavallo tra la campagna e il mare. Per chi non ama passare tutta la vacanza disteso al sole a non far nulla, ci sono moltissime possibilità per andare alla scoperta del territorio circostante.

La città di Comacchio e le sue valli

Un luogo davvero meraviglioso che spesso è snobbato dal turismo di massa è la città di Comacchio che sorge lungo i canali e le viuzze del borgo ancora tutti ciottolati come un tempo. Le valli di Comacchio nascondono un meraviglia che vale la pena visitare: le saline. Il metodo antico per creare il cosiddetto oro bianco è ancor tutt’oggi in uso e si possono vedere gli spazi dove l’acqua viene lasciata evaporare per ricavare il preziosissimo sale. Queste saline erano già attive ai tempi dei romani e da allora poco o nulla è cambiato, infatti la produzione del sale qui viene fatta con i metodi antichi anche per conservare la bellezza di questi sbarramenti per far confluire l’acqua del mare nell’entroterra.

Il delta del Pò

Il parco del delta del Pò è una delle mete più gettonate dai turisti che si trovano nella provincia di Ferrara, in particolare nei lidi di Comacchio. Il fiume che nasce sul Monviso e attraversa la pianura Padana arriva al mare Adriatico proprio sopra Ferrara, al confine con la regione Veneto. Qui il fiume si getta nel mare creando un delta sabbioso che cambia continuamente in base alla portata di acqua nonché alla piovosità, alla stagione etc. Un escursione al parco del delta del Pò è immancabile e ci si può arrivare anche in biciletta percorrendo un bellissimo percorso ciclabile creato ad hoc lungo mare. Il delta del Pò è diventato un parco naturalistico che viene tutelato per poter preservare la fauna e la flora che si sono sviluppati. Grazie anche alle visite guidate è possibile far la conoscenza di moltissimi uccelli acquatici che qui hanno trovato il loro habitat naturale.