L’ orologio uomo che non ti serve, ma che desideri: ecco come deve essere

Se per alcuni parlare di un orologio uomo che non serve sembra una cosa assurda e senza senso, non lo è per i fashion victim e gli appassionati. Quante cose abbiamo nell’armadio che non sono strettamente necessarie? Quante volte andiamo in un negozio di scarpe motivati dal fatto che realmente non ne abbiamo da mettere? Le risposte a queste domande sono ovvie per la maggior parte delle persone. Gli abiti, le scarpe e gli accessori sono oggetti che si acquistano per stretta necessità solo nel 10-20% dei casi.

Un bel paio di scarpe migliora la giornata e così anche un bell’orologio. In un piccolo articolo come questo, infatti, sono racchiuse moltissime emozioni. L’emozione del bello, del piacere e del piacersi, quella del premiarsi e del volersi bene. Privarsi del piacere ogni tanto di comprare qualcosa per compiacere se stessi, è un errore. Proprio per questo motivo, parlare di un orologio uomo che non serve, ma si desidera acquista molto senso. Veniamo al dunque: come è fatto l’orologio che si desidera? Se lo scopo non è solo vedere l’ora, visto che in molti casi la guarderai sul tuo telefonino, che caratteristiche deve avere? Scopriamolo subito.

Le caratteristiche dell’orologio da regalarsi per il piacere di indossarlo

L’ orologio uomo che desideri è un oggetto che agli altri può piacere o meno e sul quale magari fatichi anche a leggere l’ora. È bello, ti piace, ogni volta che incrocia il tuo sguardo, lo rapisce per qualche secondo. Quando lo guardi provi una sensazione di soddisfazione, in parole semplici, è un orologio da uomo che ti fa sentire di stile e alla moda.

Se soprattutto sei una persona a cui piace seguire le tendenze, il tuo orologio da polso sarà sicuramente un accessorio che più di qualunque altro completerà il tuo outfit rendendolo originale e speciale. Le numerose funzioni degli orologi più moderni lo rendono un accessorio utile e funzionale. In base alle necessità e alle attività svolte, si può selezionare il modello più adatto alle proprie esigenze.

Perché l’orologio uomo?

Un bel orologio da polso è un po’ come una macchina sportiva: ha le stesse funzioni di un’utilitaria di fatto (considerando di rispettare i limiti di velocità), ma il sapore di guidarla è del tutto diverso. La classe ed il gusto diventano uno status symbol, soprattutto se svolgi un’attività lavorativa a contatto con le persone e durante la quale avere un bello stile, impeccabile ed elegante è d’obbligo. Un segnatempo moderno, anche se non è di estremo lusso, ha il suo perché nel definire la tua personalità, la tua serietà, il tuo ruolo e la tua condizione sociale. L’orologio è anche una passione: è un classico che le donne siano fanatiche delle borse e delle scarpe e che gli uomini invece amino gli orologi e le auto. Di conseguenza solo il fatto di averlo al polso è un vero piacere.

I più moderni orologi, oltre ad essere belli, hanno diverse funzioni specifiche davvero molto utili. L’orologio diventa quindi ben altro rispetto ad un semplice segnatempo e un piccolo gioiello di tecnologia utile e pratico. Quasi tutti i modelli sono subacquei, quindi se vai in spiaggia o in piscina, potrai conoscere l’ora esatta in qualunque momento. Oltre al tempo, diversi modelli indicano altri parametri che è importante conoscere soprattutto se si praticano sport estremi: altitudine, barometro etc. Tutto questo senza contare le funzionalità degli smartwatch, da connettere direttamente con il proprio telefono cellulare. In questo caso, l’orologio diventa un apparecchio utile per chiamate e social, ma anche come contapassi e tante altre funzioni.