La libera informazione: perché è sempre più difficile?

Dove si prendono oggi le notizie e come funziona il sistema

Oggi le notizie si prendono ancora da giornali e telegiornali, senza contare che esistono dei sistemi più moderni grazie soprattutto alla rete internet, molto più veloce e completa rispetto ai sistemi tradizionali. I giornali sono entrati un po’ in crisi dopo l’avvento di internet ma resistono ancora perché sono finanziati a diversi poteri forti che cercano anche di pilotarli, infatti i giornali in Italia non sono indipendenti ma spesso propongo un’opinione piuttosto che un’altra invece di dare l’informazione così com’è. Lo stesso vale per le televisioni che sono controllate da chi è stato eletto, come nel caso della televisione cosiddetta pubblica la cui utilità è del tutto in discussione, oppure vi sono altri canali che sono addirittura di proprietà di alcuni personaggi che hanno a che fare con la politica. Il rischio di essere manipolati e che le notizie vengano colorite di un aspetto che invece non c’è è molto alto e allora come si fa a ricevere notizie corrette a con un punto di vista neutro?

Una possibile soluzione

Una possibile soluzione per avere le notizie di cui hai bisogno è quello di confezionarsi da solo il pacchetto di informazioni. Sfrutta a tuo vantaggio il sistema di rete internet e trova i sti e le compagnie che ti danno le info migliori e più complete, senza tenerti nascosto nulla.  I video di archimede sono i primi che ti danno accesso alle informazioni libere di cui hai bisogno. Se non sai dove reperire le informazioni prova questo nuovo sistema che è del tutto svincolato dai poteri forti. Trova ance tu i video di archimede che ti spiega tutte le cose che forse ancora non sai. Gli approfondimenti maggiori li trovi solo sul web e non dei tradizionali giornali e televisioni che, come visto prima, funzionano ancora secondo un sistema un po’ arcaico per come va oggi il mondo e per la velocità a cui si muove.