La reputazione online: quando è possibile rivendicare il diritto all’oblio

Ognuno di noi ha il diritto a difendersi di fronte a situazioni che riconosciamo come lesive per la nostra persona. Se questo può essere più semplice in sedi convenzionali, può diventare molto complicato se la sede della “diffamazione” è internet, un mondo che sembra senza regole ma che invece ne ha molte.

Proviamo ad imparare qualcosa che sicuramente ci sarà utile e lo facciamo attraverso la presentazione di un’azienda innovativa e giovane che risponde al nome di Cyber Lex Srl.

Cyber Lex è una società di servizi nata per offrire tutela dei diritti della persona su internet. Conta moltissimi professionisti a vario titolo, tra tecnici informatici, sviluppatori, ricercatori e ovviamente avvocati. Attraverso questa task force, Cyber Lex è in grado di fornire un’assistenza puntuale e veloce per tutte quelle tematiche che afferiscono alla “lesione” dei propri diritti in rete quali:

  • reputazione online
  • violazione della privacy online
  • diffusione di notizie false in rete e molto altro ancora

Per dare un’idea completa dei tanti servizi gestiti da Cyber Lex, vi presentiamo oggi il sito aziendale www.cyberlex.net, sito tradotto in moltissime lingue (Cyber Lex è una società che opera in modo capillare sul territorio europeo).

Innanzitutto è possibile richiedere assistenza direttamente online, nella homepage è infatti presente un form attraverso cui somministrare il proprio caso. Una volta compilato, il team Cyber Lex si occuperà di analizzare i termini della questione e proporrà un piano d’azione per la definitiva risoluzione del problema. Prima di compilare il form, il sito mette a disposizione tutta una serie di materiali da poter consultare per cercare di capire se il proprio caso è “classificabile” all’interno dei servizi offerti.

Questa grande mole di contenuti è molto utile per tutti quegli utenti che non sanno come muoversi all’interno della rete e che si trovano nel mezzo di un vortice inaspettato. Possiamo ad esempio capire cosa si intende per “Diritto all’Oblio” e “Protezione dei Dati Personali”, una tematica delicata e sensibile che riguarda tutte quelle persone vittime di notizie, video, immagini veicolate nel web e spesso prive di fondamento. Esercitare il proprio diritto a difendersi è la prima consapevolezza a cui dover arrivare perchè molto spesso, chi è vittima di queste situazioni, le subisce passivamente ignorando la possibilità di metterle invece a tacere. Per sempre. Cyber Lex nasce proprio per “risvegliare” dal torpore chi invece sarebbe destinato a diventare “un martire” di Internet, perchè subire insinuazioni, diffamazioni e quant’altro non fanno altro che trasformare la persona in un oggetto alla mercé di tutti. Inoltre, i propri dati personali vanno protetti dalle cattive azioni legali.

Nell’homepage del sito potete dunque trovare una serie di contenuti interessanti attraverso cui arrivare a questa consapevolezza e potrete finalmente trovare la forza di agire! Cancellare foto e notizie da Facebook, cancellare notizie dal motore di ricerca che vi riguardano, contattare i webmaster dei siti, restituire alla vostra identità digitale (e fisica) la giusta tutela. Sono queste le cose che potrete fare attraverso Cyberlex.net, e potrete farlo da qualsiasi parte del globo vi troviate.