Perché il legno è un materiale che rispetta l’ambiente: 3 motivi

Il legno è un tipo di materiale che è da sempre molto utilizzato in edilizia poiché ha dei vantaggi che nemmeno le più moderne soluzioni sono in grado di battere. Tutt’oggi si è visto un grande ritorno al legno come materiale per costruire e non solo perché è davvero ottimo. Si tratta di un materiale naturale che è eco – friendly. Vediamo subito e analizziamo i motivi che lo rendono tale.

Provenienza da foreste controllate

Il legno che vien usato in campo edile è un materiale che proviene solo da foreste controllate: si tratta di legname che viene accuratamente scelto tra i diversi alberi di una foresta, così da andare a tagliare solo quelli più maturi. Una volta che un albero è stato tagliato, in una foresta controllata si piantano nuovi alberi per prevenire la deforestazione e altri problemi legati al taglio degli alberi come, per esempio, la distruzione di habitat naturali e la tenuta del terreno che altrimenti rischi di franare. Le radici degli alberi tengono saldo il terreno che in caso di forte pioggia non scivolano a valle.

Processo di produzione pulito

Il processo produttivo per realizzare materiali edili come i serramenti e gli infissi legno Roma è del tutto pulito per diverse ragioni. Anzitutto, una segheria inquina poco perché mette pochi inquinanti nell’aria, nel terreno e nell’acqua. Molti potrebbero obiettare che l’uso di acqua che si fa è eccessivo ma si deve considerare che tutta l’acqua utilizzata non viene contaminata e vien reimmessa nei corsi d’acqua o nelle dighe da dove è stata prelevata.

Zero scarti

Un altro vantaggio nello scegliere i serramenti e gli infissi legno Roma è che si tratta di un prodotto che vien utilizzato con il minimo dello scarto. Ovviamente, un albero è tondo e per ricavare delle assi di legno c’è dello scarto che però vien sempre utilizzato poiché del legno non si getta via nulla. Durante il processo di lavorazione, gli scarti sono raccolti per realizzare legno compensato o pellets.