Rinoplastica: prima, durante e dopo

Prima dell’intervento

Prima di sottoporsi all’intervento di rinoplastica Milano sono necessari diversi appuntamenti con il chirurgo estetico il quale studia la situazione e decide che tipo di correzione è opportuno fare, in base anche alle specifiche richieste del paziente che spesso arriva con foto di celebrità dal naso perfetto. Il chirurgo deve studiare la anamnesi per capire se ci sono stati in famiglia dei fattori di rischio oltre a patologie di cui si ha sofferto in passato e una eventuale terapia farmacologica che si sta seguendo. La rinoplastica Milano è un intervento che cambia moltissimo all’aspetto perciò vengono fatte delle simulazioni per far capire al paziente l’entità del cambiamento. L’incontro con l’anestesista è obbligatorio ed è facoltativo ma consigliato quello con lo psicologo per un consulto.

L’intervento

L’operazione di rinoplastica Milano ha una durata che si aggira intorno all’ora ma possono esserci delle variazioni dovute ai singoli casi. La tecnica utilizzata può essere aperta o chiusa. Quest’ultima oggi è la più utilizzata perché permette di intervenire dall’interno del naso senza dover fare troppe incisioni sull’epidermide che necessitano di un certo periodo posto operatorio per rimarginarsi. L’anestesia di solito è locale ma può anche essere che il chirurgo plastico decida per la totale.

Dopo l’intervento

Di solito, la rinoplastica Milano viene eseguita in day hospital così che il paziente torni a casa sua già in giornata. Solo se è stata fatta un’anestesia generale o ci sono state complicazioni in sala operatoria, il paziente resta ricoverato anche per la notte per restare in osservazione. La zona operata risulta molto gonfia e molto spesso si presenta un edema molto esteso di colore violaceo che impiega circa 10 giorni a riassorbirsi. La zona è dolorante e il chirurgo può prescrivere dei farmaci antidolorifici per limitare il dolore.  I risultati si vedono non appena passa il gonfiore facendo così capire quali sono i nuovi profili del naso che ora permette di respirare bene e / o di armonizzarsi con il resto del viso.