Ultime notizie dal Milan: calciomercato e sorteggi di Europa League

Le ultime notizie dal Milan parlano di grandi nomi in entrata e in uscita per il mercato di gennaio. Ma vediamo di partire dai nomi caldi per il rafforzamento della rosa di Gennaro Gattuso.

Un altro Kluivert con la maglia rossonera

Stando alle voci di mercato il Milan sarebbe interessato al figlio di una vecchia gloria rossonera, Justin Kluivert, l’esterno offensivo classe 1999 in forza all’Ajax.

Figlio del grande Patrick, che con il Milan giocò la stagione 1997-1998, e che disputò la semifinale degli Europei del 2000 contro l’Italia, persa peraltro dall’Olanda ai rigori, il giovane Justin sembra essere in grado di giocare sia da ala che come attaccante puro, ed è dotato di grande rapidità e di un ottimo dribbling.

Finora con l’Ajax Kluivert ha segnato 4 gol in 16 gare, e sarebbe pronto per lasciare il club dei Lanceri con destinazione Milanello, sempre a patto che si raggiunga un accordo di massima con il procuratore Mino Raiola, che dati i precedenti col Milan sembra tutt’altro che aperto a una trattativa di qualunque tipo col club di Via Aldo Rossi.

Donnarumma, Raiola e l’ennesimo retroscena sul rinnovo contrattuale

A proposito di Raiola, resta da capire invece quale sarà l’epilogo definitivo sulla vicenda Donnarumma: infatti il procuratore avrebbe minacciato la rescissione del contratto, peraltro appena rinnovato il 15 giugno scorso, in virtù di alcuni cavilli ancora da definire.

Per ora il club rossonero non conferma i retroscena che parlerebbero di pressioni sul giocatore, anche se la vicenda sembra tutt’altro che lontana dalla conclusione. Pronti alla finestra Psg e Juventus, che aveva già in estate sondato il terreno per dare a Gianluigi Buffon un degno erede.

Fassone e la situazione finanziaria per il prossimo mercato

Per quanto riguarda invece le ultime notizie dal Milan sul versante finanziario l’amministratore delegato Marco Fassone ha affermato che in caso di qualificazione all’Europa League e non alla Champions League per l’anno prossimo, vi sarebbe un deficit di circa  30 milioni di euro che inciderà notevolmente sul mercato in uscita.

Una ragione in più per dare voce alla vicenda Donnaurmma, tutt’ora corteggiato dai club di mezza Europa.

Il Ludogorets: un avversario da non sottovalutare nella doppia sfida di Europa League

Per quanto concerne infine il recente sorteggio di Europa League, che ha visto il Milan essere abbinato alla squadra bulgara del Ludogorets, nessuno ha sminuito la validità di un avversario che allo stato attuale di essere al comando della classifica del proprio campionato.

Una ragione in più per migliorare le proprie prestazioni di coppa, vista anche la sconfitta rimeditata in casa del Rijeka per 2-0 che, sebbene ininfluente, ha messo in allarme la squadra allenata da Gattuso.

Il Ludogorets, complice la sosta invernale, scenderà in campi il 17 Febbraio prossimo contro lo Slavia Sofia, prima di affrontare i sedicesimi di finale di Europa League contro il Milan. Una situazione che potrebbe giocare a favore dei rossoneri, i quali in campionato sono reduci da una convincente prestazione contro il Bologna di Donadoni, sconfitto per 2-1 a San Siro domenica scorsa in posticipo.