Vacanze a Caorle, cosa vedere e dove stare?

Caorle è una piccola città che si trova in Veneto, ideale per una vacanza per tutta la famiglia e per chi è alla ricerca di una sistemazione economica per visitare Venezia. I suoi colori e il magnifico centro storico, affascinano ogni anno migliaia di turisti. Gli amanti del sole e delle passeggiate, qui possono trovare chilometri e chilometri dedicati alle loro passioni.

Per chi ha deciso di trascorrervi una vacanza, qui di seguito sono presenti alcune utili informazioni.

Le spiagge di Caorle

Il centro storico di Caorle si sviluppa con due “ali” laterali ad Ovest ed Est (che prendono il nome di zona Ponente e Levante); dove è possibile trovare molti hotel e spiagge.

Il mare in questa zona del Veneto ha un fondale molto basso e sabbioso, inoltre le correnti che solcano queste spiagge sono quasi sempre leggere. Le spiagge più “selvagge” si trovano nella zona este della città. Sono quelle che si spingono verso la foce del fiume e della laguna, un ambiente naturale che deve essere ammirato almeno una volta.

In generale, la parte che si trova a ovest è più ampia e più idonea alle famiglie che vogliono giocare in spiaggia con i propri bambini. Tra le varie proposte, è anche presente una spiaggia dove gli animali possono giocare in tutta libertà. In questo modo, chi va in vacanza con il proprio amico a quattro zampe, ha la possibilità di giocare in riva il mare senza problemi.

Cosa fare a Caorle?

 

Oltre alle spiagge, l’offerta di Caorle è varia e in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza. Per muoversi con maggiore facilità, è sicuramente una buona cosa noleggiare una bicicletta, così da muoversi lentamente alla scoperta della natura presente in questo angolo del Veneto.

Per chi è in vacanza con i propri bambini, noleggiare un risciò è sicuramente un’idea alternativa da prendere in considerazione.

Sul lungomare di Caorle, è possibile ammirare la chiesa di “Santa Maria dell’Angelo” e la scogliera che costeggia tutta la passeggiata. Questa particolare scogliera, nel corso degli anni è stata arricchita di opere d’arte colpite sui suoi massi. Artisti provenienti da ogni parte del mondo, hanno lasciato un segno indelebile della loro arte su questa barricata irta in protezione del porto e del centro storico di Caorle.

Per ammirare Caorle da un punto di vista differente, si può decidere di prendere parte a una delle gite in barca che partono dal porto turistico. In pochi minuti di navigazione, si potrà essere in mezzo al mare diretti verso la laguna di Venezia. Al termine della gita, si può rifocillarsi in uno de tanti “Casoni di Caorle”

Dove dormire a Caorle?

Le proposte per una vacanza a Caorle sono davvero molte, ma una delle sistemazioni migliori è sicuramente quella hotel 3 stelle Ausonia a Caorle presente all’interno del Centro Vacanze Pra’ delle Torri. Questo centro vacanze, è in grado di offrire a ogni persona una serie di servizi e proposte per trascorrere una vacanza perfetta sotto ogni punto di vista.

Una spiaggia privata, 5 ristoranti dove assaporare le prelibatezza della cucina veneta e internazionale, un campo di golf e tante attrazioni per divertirsi e rilassarsi durante il soggiorno.

Le camere presenti all’interno dell’Hotel Ausonia, sono una soluzione ideale sia per la coppia alla ricerca di un nido d’amore per una breve e romantica fuga che per le famiglie che sono alla ricerca di una soluzione per una vacanza tutti insieme.