Vacanze di primavera, dove andare in Italia?

Il freddo degli ultimi giorni sembra aver lasciato spazio alla primavera, e per molto persone è giunto il momento di pensare a una piccola vacanza per dimenticare il freddo inverno. Per chi vuole rimanere all’interno dei confini italiani, magari per un breve fine settimana con la propria anima gemella, l’Italia è una nazione che può offrire ottime mete per rilassarsi.

Le mete turistiche sulle coste della penisola, da nord a sud, sono ideali per rilassarsi e non trovare molti turisti. Infatti, in queste località non è ancora arrivato il grosso dei turisti che la stagione estiva normalmente porta. Inoltre, si possono beneficiare di prezzi molto concorrenziali e spesso anche di offerte come upgrade di camera e colazione inclusa nel prezzo.

Vediamo quali possono essere alcune idee per una vacanza primaverile in Italia

Milano Marittima

Una delle mete per eccellenza durante le vacanze estive, Milano Marittima è anche una delle località più indicate per chi è alla ricerca di un rifugio tranquillo e in riva al mare. Le spiagge sono poco frequentate in questa stagione e se si decide di prenotare la propria camera in un albergo Milano Marittima 3 stelle superior dotato di piscina e/o centro benessere, anche in caso di maltempo si potrà trascorrere una vacanza rilassante sotto tutti i punti di vista.

Se si prenota con largo anticipo la propria sistemazione, in molti casi si può ottenere un prezzo con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Palermo

Città siciliana che ha ospitato all’interno delle sua mura popolazioni da ogni parte del Mare Mediteranno, anche nelle prime giornate primaverili è in grado di essere un’ottima metà per una vacanza rilassante.

La bellezza del suo centro storico, ricco di vicoli dove ammirare il segno delle civiltà che hanno preceduto il nostro soggiorno, sono un susseguirsi di opere architettoniche di rara bellezza. Inoltre, per gli amanti della cucina tradizionale, la città di Palermo è ricca di piatti a base di pesce che sono in grado di mandare in estasi anche i palati più esigenti.

Lago di Garda

Meta poco conosciuta dagli italiani, il Lago di Garda è da sempre una delle zona turistiche più conosciute della Germania e del Regno Unito. Ogni anno, migliaia di turisti si recando lungo le località che costellano questo bacino per godersi una vacanza di relax e culturale. Chiese, musei e bene storici come il Vittoriale degli Italiani sono il luogo ideale per chi vuole trascorrere un fine settimana primaverile.

Al termine della giornata, non esiste cosa più bella che fermarsi in un ristorante in riva al lago e degustare i piatti prodotti in questa zona dell’Italia. La presenza di molti pesci autoctoni, così come di vini riconosciuti come tra i migliori d’Italia da molti enologhi, rendono prelibato ogni pasto consumato.

Venezia

Può sembrare una meta scontata, ma Venezia è da sempre una delle città italiane più belle e invidiate nel mondo. La sua particolarità, di essere una città “sospesa” sull’acqua, hanno dato il via a una serie di miti e leggende che ancora oggi la rendono una meta ideale per un fine settimana primaverile.

Piazza San Marco, le calli e i ponti che portano le persone alla scoperta di angoli noti e meno noti di questa città, sono da sempre immortalati in dipinti e fotografie di celebri artisti. Per chi è alla ricerca di un luogo magico e trasudante bellezza, Venezia è sicuramente una delle città italiane ideali per riuscire a trascorrere una vacanza indimenticabile sotto tutti i punti di vista.